• Cucina in barca a vela
  • Barca a vela
  • Esperienza in Barca a Vela
  • Perché venire con noi
  • Sardegna 2021: il programma
  • Scopri tutti gli itinerari

Vacanze in barca a vela Sardegna del Sud

Noleggio Barca a Vela di Proprietà con Skipper e Hostess - Senza Intermediari

Siamo Paola ed Eugenio, hostess e skipper professionisti. Saremo noi stessi l'equipaggio ufficiale della vostra vacanza, assumendoci tutte le responsabilità del caso.
Penelope 1, la barca a vela di nostra proprietà, viene regolarmente manutentata per garantirvi la massima sicurezza e una vacanza rilassante e piacevole.
Guardate qui le foto degli interni.
A voi la scelta di date e destinazione e la possibilità, oltre che di godervi il viaggio, di partecipare alle manovre e alla vita di bordo.
Contattateci direttamente e saremo proprio noi a rispondervi per programmare insieme la vostra vacanza in barca a vela!

Paola ed Eugenio



COVID 19 - CHIARIMENTI AI “DUBBI DI BORDO”



Date vacanze in barca a vela in Sardegna del Sud 2021

Giugno 2021
19 - 26
26/6 - 03/7

Luglio 2021
03 - 10
10 - 17
17 - 24
24 - 31
31/07 - 07/08

Agosto 2021
07 - 14
14 - 21
21 - 28
28/08 - 04/09

Settembre 2021
04 - 11
11 - 18

Cosa è compreso nella Crociera in barca a vela

Sono compresi:
- Skipper – hostess – lenzuola, federe e coperte – assicurazioni di legge - pernottamento
NON sono compresi:
- ormeggi e porti – tasse doganali locali (dove richieste) – gasolio – cambusa



  • barca vela sardegna porto pino
  • barca vela sardegna spartivento
  • barca vela sardegna sud navigazione
  • barca vela sardegna sud spiaggia bianca
  • barca vela sardegna sud

Itinerario crociera in barca a vela Sardegna del Sud

Questa parte di Sardegna, la costa meridionale, offre spiagge, baie ed anfratti ancora selvaggi, un po fuori dalle classiche rotte conosciute della Sardegna. L'imbarco e lo sbarco avvengono ogni sabato a CAGLIARI. Città raggiungibile facilmente sia con voli low cost dal Continente sia in traghetto. Penelope 1 vi aspetterà presso il Marina del Sole a soli 15 km dall'aeroporto di Cagliari e 5 km dal terminal traghetti. Per chi desiderasse approfittare di abbinare qualche giorno anche a terra, la città di Cagliari merita sicuramente una visita cosi come l'hinterland da Cagliari verso ovest oppure anche verso est.
La nostra navigazione invece si svilupperà da Cagliari verso Ovest, fino all'isola di San Pietro. Ogni giorno navigheremo qualche ora la mattina e a volte anche il pomeriggio per raggiungere baie ed anfratti diversi, alla scoperta di ancoraggi riparati dal Maestrale che in questa zona fa da padrone. E che rende le nostre navigazioni molto piacevoli ed adatte a tutti. In ogni baia dove andremo ad ancorare si potranno scorgere tracce di storia lasciate qui da Punici, Fenici e Romani che in queste terre hanno abitato. E combattuto per difendersi dagli attacchi dei pirati che nei secoli hanno cercato di depredare la Sardegna. Capo di Pula, la prima baia dove ancoreremo la domenica, partiti da Cagliari. Dapprima la torre di San Macario e subito dopo la torre spagnola sul Capo omonimo sono i due punti cospicui che da lontano scorgeremo e che raggiungeremo dopo qualche ora di veleggiata per gettare l'ancora per il primo bagno in mare della vostra settimana di vacanza. Qui anche il primo pranzo a bordo di Penelope 1. Particolare questo ancoraggio lo rende i resti della cittadina Fenicio Punico Romana di PULA, completamente restaurata, che si estende sull'istmo e che da bordo di Penelope 1 si possono intravedere. E per chi lo desidera, può dedicarci una visita. Da Capo di Pula navigheremo poi verso Porto Malfatano (denominato Porto perché anticamente era un porto romano del quale sott'acqua si possono vedere ancora qualche rovina) Appena doppiato Capo Spartivento, imponente il suo faro visibile a buona distanza, potremmo scegliere tra vari ancoraggi: isola Tuaredda, Porto Malfatano, Sa' Perda Longa. La scelta naturalmente sarà vincolata dalla direzione del vento del momento. Qui ci si potrà svegliare al mattino per il canto dei gabbiani che nidificano proprio sull'isoletta di Tuaredda.
Continuando poi la nostra vacanza, dopo la consueta colazione mattutina, rotta sempre più ad ovest: appena usciti da Porto Malfatano e girato il Capo Omonimo con la sua torre Spagnola si apre il Golfo di Teulada e alla nostra prua a poche miglia si vede già quello che è conosciuto anche come il Capo Horn della Sardegna: Capo Teulada, cosi chiamato perché è il capo più meridionale della Sardegna. Con i suoi 600 metri di altezza, una roccia dalle mille sfumature che cade a picco sul mare, dal blu intenso, e che grazie alla profondità di oltre 50 metri fin sotto costa riusciamo a sfilare a vela, quasi a toccarla con mano cosi da riuscire ad ammirare la sua conformazione, tipica della roccia di questa fantastica isola. Anzi si ha proprio la sensazione che la roccia salga diretta dal mare! Qui solitamente il Maestrale soffia ad una intensità gradita per chi ama la barca a vela ed anche per chi è alla prima esperienza cosi da trascorrere qualche ora tra un bordo e l’altro prima di raggiungere la baia successiva. Anche se appena doppiato Capo Teulada si apre dinanzi a noi un altro Golfo, dalle innumerevoli insenature, alcune rocciose altre contornate dalle spiagge bianchissime, altre ancora ricoperte di pini autoctoni di questa parte di Sardegna del Sud: il Golfo di Palmas formato dalla estrema costa sud ovest della Sardegna e dalla costa est dell'isola di Sant Antioco. Ancora proseguendo sempre più ad ovest doppieremo Capo Sperone, il capo meridionale di Sant Antioco lasciando alla nostra sinistra gli isolotti della Vacca e del Vitello e quello del Toro e da qui intravederemo gia l'isola più occidentale della Sardegna non cosi frequentata dal turismo di massa: l'isola di San Pietro dove, dopo qualche ancoraggio, raggiungeremo il suo porticciolo, cosi tipico e caratteristico, proprio nel centro del paese di Carloforte, da non poter approfittare di trascorrere una notte per poter visitare questa cittadina dalle origini genovesi, e gustare quell'atmosfera tipica della vita di chi vive in un'isola. E perché non assaggiare anche la cucina che offre un mix di sapori genovesi e sardi in una delle tipiche trattorie locali.
Sarebbe molto bello trascorrere una giornata a zonzo per l'isola per poter cogliere storia e natura di questa parte di Sardegna del Sud, ma la nostra crociera deve continuare per potervi far cogliere tutto quanto questa parte di Sardegna del Sud offre agli amanti della barca a vela. Cosi dopo la notte trascorsa in questo caratteristico porticciolo siamo pronti nuovamente ad issare le vele ed incominciare a far ritorno verso Cagliari, andando a scoprire quelle baie e quelle spiagge che all'andata non abbiamo scelto. Certo, vi starete chiedendo: "ma quali sono le baie e spiagge dove si getta l'ancora all'andata? E quindi quali quelle del ritorno?"
Capo di Pula, Piscinni, Malfatano, Tuaredda, l'isola Rossa, Porto Pino, Capo Colonna, Le Saline. E ancora molte altre. L'itinerario tra l'andata ed il ritorno non sarà mai lo stesso. E' proprio la particolarità della vacanza in barca a vela, la diversità di ogni giorno trascorso a bordo. La condizione meteo e il vento, con la sua intensità e la sua direzione, ci faranno da padroni. Cosi noi, da buoni marinai, accetteremo il loro messaggio e sceglieremo dove ancorare per le nostre soste, per il pranzo e un buon bagno, e dove trascorre la notte tranquillamente, immersi nel silenzio, illuminati dalla luna e dalle stelle che le fan da contorno. E svegliarci la mattina col solo pensiero di infilarci il costume e tuffarci in mare per iniziare un BUON GIORNO A BORDO DI PENELOPE 1 insieme al suo equipaggio con il quale condividere un'altra buona giornata di vela. La vostra vacanza, iniziata a bordo di Penelope 1 il sabato tardo pomeriggio terminerà il sabato successivo alla mattina con lo sbarco presso il Marina del SOLE, da dove vi siete imbarcati e dove faremo ritorno il venerdì nel tardo pomeriggio.
Per facilitare il viaggio del rientro o per altre esigenze personali lo sbarco potrebbe anche avvenire il venerdì dal tardo pomeriggio.
Naturalmente dopo il brindisi della fine vacanza e dopo il consueto scambio di foto e video, i ricordi che resteranno sempre con noi di questo periodo trascorso insieme a bordo di Penelope 1 veleggiando lungo la costa della Sardegna del Sud.




Visualizza Sardegna sud in una mappa di dimensioni maggiori

Sistemazione in barca a vela

Si può scegliere tra:
- cabina matrimoniale;
- cabina con due letti a castello;
- cabina tripla con matrimoniale e singolo per famiglie o gruppo di amici;

Per chi viaggia da solo:
- cabina singola;
- cabina doppia ad uso singolo in esclusiva (quota doppia scontata del 10%)
- cabina doppia da condividere con altra persona (quota singola);

Possibilità di prenotare la BARCA IN ESCLUSIVA e scelta dell’itinerario personalizzato.

TUTTE LE CABINE DI PENELOPE 1 DISPONGONO DEL PROPRIO BAGNO.

Se desiderate visionare la disposizione di Penelope 1 e le cabine qui potete consultare la pagina dedicata alla nostra barca a vela.

Vita di bordo in barca a vela

PASTI: durante la settimana la cucina di Penelope 1 a vostra disposizione per colazioni, pranzi e cene; eccetto una serata quando andremo a conoscere la cucina locale in qualche trattoria del loco. Scopri la cucina di bordo. A bordo di Penelope 1, la nostra barca, potrete trovare la cambusa già fatta e stivata per tutta la settimana. Nel caso di esigenze particolari vi chiediamo di comunicarle in fase di prenotazione.

ABBIGLIAMENTO: la vacanza in barca a vela richiede veramente poco per quanto riguarda l’abbigliamento da utilizzare dato che la maggior parte del tempo lo si trascorre in barca. Costume, pantaloncini, t-shirt o canotta, diventano d’abitudine durante il giorno. Piuttosto che pantaloni lunghi e maglia con maniche lunghe, leggere, per chi desidera ripararsi dal sole. Cosi come cappello ed occhiali e creme protettive per ripararsi ed evitare scottature e cattivi inconvenienti che potrebbero rovinarvi la vacanza. Per le serate in baia ognuno sceglierà il modo più comodo e pratico per sentirsi a proprio agio. Un giubbetto leggero antivento ed una felpa sempre in borsa. Un paio di ciabatte di gomma ed un paio di scarpe con suola di gomma per chi desidera partecipare alle manovre sul ponte. Per una lista più dettagliata potete richiederla in fase di prenotazione.

Imbarco e Sbarco

Penelope 1, la nostra barca di proprietà, vi aspetta presso il Marina del Sole a Cagliari a 10 km dall’aeroporto Elmas di Cagliari e 5 km dal terminale traghetti. Il marina del sole si trova a circa 20 minuti dal centro della Città di Cagliari, raggiungibile a piedi. Città che merita anche una visita dedicata

IMBARCO il sabato tardo pomeriggio. Sistemazione a bordo.
PARTENZA la domenica mattina
SBARCO il venerdì successivo tardo pomeriggio oppure il sabato mattina alle ore 8.00



Compila il form seguente per ricevere informazioni:

Ho letto l'informativa sulla privacy e do il consenso.

Copyright ©2007 - 2021 Crociere in barca a vela - Scuola Vela di Eugenio Favero
P.Iva 01692960279 CF: FVRGNE58R09F229Z
REA VE-179664
- Mappa Sito - Informativa sulla Privacy | Cookie Policy