Domande Frequenti Vacanze Vela

Domande Vacanze in Barca a Vela

Homepage
oppure
chiudi questa pagina

F.A.Q. (frequently asked questions)

Ecco le risposte ad alcune domande che i nostri ospiti ci pongono più spesso. Ci auguriamo possano esservi d'aiuto per chiarire i vostri eventuali dubbi.


Che tipo di valigia mi consigliate?

Il bagaglio ideale per una vacanza in barca a vela è leggero, comodo da trasportare, poco ingombrante e soprattutto non rigido. Ad esempio, uno zaino oppure una borsa/sacca in tessuto.

Cosa mi consigliate di mettere in valigia?
L’entusiasmo della partenza ci spingerebbe a portarci dietro…la casa intera! Tuttavia, nel caso di una vacanza in barca a vela è molto importante dare spazio al nostro senso pratico. Dobbiamo tenere conto che gli spazi della barca in cui stiveremo le nostre cose (e la valigia stessa) sono, seppur funzionali e ben studiati, necessariamente limitati. Questo significa che alcune cose che vorremmo portarci dietro potrebbero rivelarsi ingombranti e non necessarie (quante volte siamo andati in vacanza portandoci dietro cose che poi non abbiamo utilizzato?). Inoltre, alla valigia del ritorno aggiungeremo probabilmente souvenirs e ricordi acquistati nei luoghi incantevoli che visiteremo. Senza contare il fatto una valigia leggera e poco ingombrante è molto più comoda anche per girare negli aeroporti. Ecco che, come potrete ben comprendere, limitare la quantità delle cose da mettere in valigia diventa fondamentale per la vostra comodità e per il vostro benessere. Ecco, ad esempio, qualche consiglio pratico:

  1. è indispensabile portare con sé una crema solare protettiva
  2. limitare il numero di capi d’abbigliamento
  3. scegliere abbigliamento casual e comodo (tranquilli, in barca a vela non sono richieste giacca elegante e cravatta!)
  4. non dimenticare copricapo e occhiali
  5. per la navigazione d’altura sono necessari stivali da barca e cerata
  6. limitare il numero di scarpe, tenedo comunque conto che un paio andrà usato solo in barca.

La biancheria viene fornita a bordo?
A bordo vengono forniti cuscini, lenzuola, federe e coperte. Non vengono forniti asciugamani.

Chi cucina a bordo?

Se tra i passeggeri ci sono volontari che non vedono l’ora di provare la nuova esperienza di “chef in mare aperto”…ben vengano! Se invece non ci sono volontari ci sono io, Paola, ad indossare i panni dello chef di bordo. Preparerò per voi gustose specialità. Provate a immaginare: mentre vi godete la natura incontaminata, immersi nel profumo del mare, ecco diffondersi pian piano un profumino di pummarola…….non vi resta che assaggiare e….buon appetito!

Come ci si organizza a bordo per l'approvvigionamento di cibo?
Penseremo noi all'acquisto della cosiddetta "cambusa" (l'approvvigionamento di cibo) e al suo stivaggio in barca, così non dovrete sottrarre tempo alla vostra vacanza per questa incombenza. Siamo disponibili a soddisfare le vostre eventuali richieste per regimi di alimentazione particolari (ad esempio nei casi di allergie, intolleranze alimentari o alimentazione vegetariana), sempre nei limiti di ciò che si riesce a reperire nei paesi che visitiamo. Vi preghiamo di comunicarci tali richieste al momento della prenotazione.

Posso trascorrere la mia crociera con voi anche senza prendere lezioni di vela?

Certamente. Durante le nostre crociere le lezioni di manovra velica vengono impartite solo a chi ne fa richesta. Pertanto, se lo desiderate potrete trascorrere la vostra crociera rilassandovi in un clima di amicizia e cordialità, senza prendere lezioni di vela.

Quindi posso venire in crociera con voi anche se non ho alcuna esperienza velica?
Ma certo, chi non ha esperienza velica è benvenuto. Avrete l’opportunità di fare un’esperienza nuova, emozionante, in un ambiente favorevole alle amicizie vecchie e nuove e, se lo desiderate, la possibilità di prendere lezioni di vela. Il nostro ufficio informazioni e prenotazioni è a vostra disposizione per ascoltare le vostre esigenze e per consigliarvi le crociere più adatte a voi tra le nostre diverse proposte.

E per chi ha già esperienza di navigazione in barca a vela?
Chi è già esperto può approfittarne per approfondire le proprie conoscenze durante tutte le nostre crociere. A chi ha già esperienza velica proponiamo anche la navigazione d’altura e l’opportunità di fare un’esperienza forte e coinvolgente: la traversata atlantica. Il nostro ufficio informazioni e prenotazioni è a vostra disposizione per suggerirvi le crociere e gli itinerari che più soddisfano le vostre esigenze.

Durante la Traversata Atlantica che ruolo avrei in qualità di partecipante?
Ogni partecipante e’ un componente dell’equipaggio che ha scelto di fare questa straordinaria esperienza velica. Ognuno dovra’ rispettare il proprio turno di guardia e al timone, di giorno e di notte. Inoltre, ogni partecipante dovrà riposare durante le proprie ore di riposo, lavare i piatti e riordinare la cucina quando sara’ il proprio turno. Sara’ un’esperienza a 360°, forte e coinvolgente. Il tutto sempre sotto l’attenta guida del comandante!

Cosa significa esattamente “imbarchi individuali”?
Significa che non è necessario prenotare la barca intera come gruppo, come spesso avviene nel caso di un classico “charter” in barca a vela. Potete prenotare la vostra crociera con noi anche da soli e trascorrerete la vostra vacanza condividendo la barca con le persone che hanno prenotato nel  vostro stesso periodo. Naturalmente siete i benvenuti anche se siete già in coppia o in gruppo. La massima flessibilità in questo senso  fa sì che durante le nostre crociere nascano amicizie nuove e che si consolidino quelle vecchie. E l'amicizia è uno dei valori a cui teniamo particolarmente.


Vai alla homepage di Eugenio Favero e Paola Brocca oppure chiudi questa pagina

 


Copyright ©2007 - 2017 Crociere Scuola Vela di Eugenio Favero - P.Iva 01692960279