Crociere Vela Favero

Home / Vacanze in barca a vela Sardegna / Vacanza a Vela in Sardegna del Nord: le bocche di Bonifacio

Vacanza a Vela in Sardegna del Nord: le bocche di Bonifacio

  • Scritto da: Eugenio e Paola
  • Data:
Vacanza a vela Sardegna del Nord-Corsica del Sud: le Bocche di Bonifacio

Vacanza in barca a Vela in Sardegna

La vacanza in barca a vela nella Sardegna del Nord ci porterà a scoprire le meraviglie di uno dei luoghi più ventosi del Mediterraneo occidentale: le Bocche di Bonifacio.

 

L’orografia dello stretto fa sì che il vento tenda a provenire da Levante o Ponente. Malgrado le brezze estive possono raggiungere anche F5 o F6 durante le ore centrali del giorno, la navigazione dalla Sardegna verso la Corsica e viceversa rimane un momento piacevole anche per i meno esperti. Solitamente è il Maestrale che fa da padrone in questo breve tratto di mare, circa 6 miglia da navigare. Dalla Sardegna verso la Corsica, Penelope 1 con le sue bianche vele ben cazzate, solca le onde con un’andatura di bolina e, virata a dritta e virata a sinistra, fa sentire anche i meno esperti dei grandi navigatori degli Oceani mentre ai più esperti fa gustare al massimo la piacevolezza del manovrare e del navigare.
Dalla Corsica verso la Sardegna, invece, è l’andatura in poppa che ci fa ritornare: le bianche vele a farfalla e il dolce rollio ci porta al ricordo degli antichi velieri che solcarono i mari di tutto il mondo.

 

La nostra oramai ventennale esperienza di navigazione ci ha insegnato che conoscere e consultare la meteorologia della zona dove si naviga è sempre molto importante, e in questa parte di Mediterraneo lo è in maniera particolare dato che i cambiamenti climatici sono abbastanza repentini.

 

Sapere in anticipo che il vento aumenterà la sua intensità ci permette di scegliere la baia più riparata, soprattutto per l’ancoraggio notturno, ossia uno dei momenti più magici della vacanza in barca a vela.
L’aperitivo al tramonto, la cena… buona notte a tutti… in baia in barca a vela, sopra di noi il cielo, le stelle, la luna. E al risveglio la prima cosa da fare è un tuffo in mare: per iniziare la giornata nel migliore dei modi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

>> <<