Crociere Vela Favero

Home / Viaggi e curiosità / Vacanza in barca a vela nel Sud della Corsica

Vacanza in barca a vela nel Sud della Corsica

  • Scritto da: Eugenio e Paola
  • Data:
Vacanza in barca a vela in Corsica

Barca a Vela in Corsica

Se non sapete ancora dove andare in vacanza quest’estate e cercate un autentico paradiso naturale dove rilassarsi e vivere emozioni indimenticabili, ecco la risposta: una crociera in barca a vela in Corsica.

La Corsica è una delle maggiori isole del Mediterraneo, baciata dal bel tempo per quasi tutto l’anno e in grado di offrire vacanze da sogno, grazie alle sue spiagge e calette bellissime, bagnate da acque turchesi, alle caratteristiche scogliere, agli incantevoli paesini e ai i paesaggi mozzafiato.
Il territorio offre una gastronomia caratterizzata da una mescolanza di cucina francese e italiana.

Ecco alcune ragioni per cui vale la pena regalarsi una vacanza in barca a vela nel sud della Corsica.

Isole di Lavezzi
Nelle Bocche di Bonifacio, fra la Sardegna e la Corsica, esiste un paradiso di straordinario valore naturalistico: le isole di Lavezzi, un piccolo arcipelago amato per le sue acque sublimi, le cale, l’avifauna e la flora. Il gruppo di isole fa parte della Riserva naturale delle Bocche di Bonifacio, che insieme al Parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena costituirà il Parco internazionale delle Bocche di Bonifacio.

L’isola di Cavallo
Situata poco più a nord di Lavezzi, l’Isola di Cavallo condivide con essa il tratto di mare splendido che contraddistingue le Bocche di Bonifacio. Si tratta di un’isola privata, meta di un turismo molto esclusivo.

Bonifacio
La località di Bonifacio, situata nell’estremo sud della Corsica, sorge su una piccola penisola circondata da pareti di pietra calcare bianca ed è una delle città più suggestive che l’isola può offrire. Un luogo magico che già visto dal mare sorprende per la bellezza del paesaggio e per le sue abitazioni collocate ai bordi della scogliera.

Desiderate conoscere altri luoghi meravigliosi della Corsica? Venite a scoprirli con noi seguendo il vento a bordo della Penelope 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

>> <<